Skip to main content

Crucible è il primo videogioco interamente targato Amazon

(Image credit: Amazon Game Studios)

Amazon ha fissato una data di uscita per Crucible, un nuovo sparatutto in terza persona che sembra unire l’azione di un battle royale come Smite alla modalità PvE a squadre in stile Overwatch, mettendo a disposizione dei giocatori una vasta interattività con le aree esplorabili.

Il lancio arriva a distanza di qualche anno dal primo annuncio di Crucible da parte di Amazon, avvenuto in occasione dell’evento Twitchcon del 2016. Come apparso in un trailer recentemente pubblicato, il gioco uscirà il 20 maggio e sarà disponibile gratuitamente su Steam. 

Le tre modalità di gioco di Crucible, Heart of the Hives, Alpha Hunters e Harvester Command, permetteranno ai giocatori di concentrarsi sullo sviluppo delle abilità del proprio personaggio con il progredire del gioco.

Heart of the Hives, che consiste in una lotta tra due squadre di giocatori in carne e ossa e una fauna aliena controllata dall'IA, ha come obiettivo la conquista di tre cuori custoditi da giganteschi boss nemici. Alpha Hunters mette otto squadre di due giocatori una contro l'altra e la vittoria va all’ultimo che resta in piedi, in puro stile battle royale. Infine, Harvester Command consiste nella contrapposizione di due squadre di otto giocatori impegnate nella conquista di varie posizioni sparse nella mappa, in linea con le dinamiche di alcuni famosi MOBA più o meno recenti.

Siete curiosi di vedere le prime immagini di Crucible? Ecco il trailer ufficiale del gioco pubblicato da Amazon: 

Crucible: MOBA, sparatutto in terza persona o battle royale?  

Crucible può essere considerato un mix dei format videoludici di maggior successo degli ultimi anni.

Le meccaniche di gioco si avvicinano a quelle di Overwatch o Smite, poiché è possibile scegliere tra 10 eroi disponibili (tutti con abilità differenti) ma, allo stesso tempo, non si discostano da quelle dei titoli MOBA tradizionali (come League of Legends) per via della presenza di un albero delle abilità. 

L’ultimo ingrediente che va a completare la ricetta di Crucible consiste nell’ambientare il gioco su un pianeta ai limiti dello spazio conosciuto. 

Crucible è uno dei tre grandi progetti online che Amazon Game Studios ha intenzione di realizzare, insiema a New World, un titolo di genere MMORPG ambientato in un continente appena scoperto, e a un altro gioco multiplayer online basato sull’universo del Signore degli Anelli.

I tre giochi appena menzionati avranno date di lancio differenti: Crucible uscirà il 20 maggio, New World sarà disponibile a partire da agosto e il Signore degli Anelli dovrebbe debuttare nello stesso periodo in cui sarà presentata la nuova serie TV Amazon basata sull’universo creato da J. R. R. Tolkien (le cui riprese sono però state interrotte a causa della pandemia di coronavirus). 

(Image credit: Amazon Game Studios)

Crucible avrà le microtransazioni?  

Crucible sarà free-to-play, come altri famosi titoli di genere battle royale e sparatutto online, ma i giocatori potranno acquistare skin extra, nuovi personaggi o oggetti tramite l’apposito shop. 

Non siamo a conoscenza di quanti contenuti sbloccabili saranno disponibili nel negozio in-game e ci riserviamo di dare un giudizio su questo aspetto soltanto dopo che avremo provato il gioco per la prima volta. 

Detto questo, prevediamo che Crucible possa includere delle agevolazioni verso gli utenti iscritti al servizio Amazon Prime (come item gratuiti o a prezzo ridotto) e, perchè no, sconti in-game in occasione di Amazon Prime Day . Non abbiamo certezze a riguardo ma Amazon ci ha già abituati in passato a promozioni di questo tipo, come dimostra il programma Twitch Prime.