Skip to main content

Rave è l'app che vi permette di guardare film e serie TV in compagnia, anche a distanza

Rave
Rave (Image credit: Rave)

Probabilmente avete già sentito parlare di Netflix Party, l'estensione per Google Chrome che vi permette di guardare film e serie TV Netflix insieme ai vostri amici anche a distanza, sincronizzandone la riproduzione e aggiungendo una barra laterale con una chat per parlarne in tempo reale. Se state cercando qualcosa di simile che però funzioni anche con altri servizi per lo streaming, l'app Rave potrebbe avere la soluzione giusta per voi.

Nel 2019 questa app per smartphone vi permetteva di sincronizzare la riproduzione di contenuti Netflix, ma è in arrivo il supporto anche ad Amazon Prime Video. Questo significa che potrete guardare con i vostri amici serie TV Amazon Prime Video come Good Omens e Parks and Recreation, anche a distanza.

La cosa migliore è che presto Rave riceverà il supporto anche a Disney+, anche se non sappiamo ancora di preciso quando.

L'utilizzo di Rave da parte degli utenti è aumentato dal mese di marzo. Questo non ci sorprende, dal momento che a causa del lockdown non ci era permesso vedere amici o persone esterne al nucleo familiare. Rave e Netflix Party ci hanno dato la possibilità di continuare a guardare le nostre serie TV preferite insieme ai nostri cari, anche a distanza.

Alcuni problemi

In passato il problema più fastidioso di Rave era il supporto limitato alle varie piattaforme e ai dispositivi, in quanto l'app era disponibile solo per smartphone iOS e Android. Nonostante molti smartphone ormai abbiano un display sufficientemente ampo, l'esperienza che restituiscono non è certo paragonabile a quella di un televisore o un PC quando si vuole guardare un film.

Le cose però stanno per cambiare, infatti Rave presto sarà disponibile anche per Mac e PC, il che metterebbe l'app in diretta competizione con servizi come Netflix Party e Houseparty.