Skip to main content

Google Pixel 4a è stato avvistato: la presentazione sembra imminente

The Google PIxel 3a
The Google PIxel 3a (Image credit: Future)

Quando ci si avvicina alla data di presentazione di uno smartphone, questo generalmente viene dato ad alcuni tester selezionati per un determinato periodo di tempo perchè questi controllino che il dispositivo funzioni a dovere. Sembra che Google Pixel 4a sia prossimo alla data di uscita, dato che un dipendente Google per errore si è mostrato mentre utilizzava lo smartphone.

Come conferma Phandroid, il vice presidente di Google Rich Osterloh ha twittato dal suo smartphone uno screenshot dell'app Fitbit per celebrare con i suoi follower il raggiungimento di 7.900 miglia. Un piccolo dettaglio però la svelato che Osterloh probabilmente in quel momento stava usando il Google Pixel 4a. 

In alto a sinistra si può vedere che le icone delle notifiche sono leggermente spostate verso destra, lasciando un misterioso spazio vicino al bordo. Questo spazio vuoto con ogni probabilità segnala la posizione della fotocamera frontale, dal momento che moltissime indiscrezioni passate hanno suggerito che il Pixel 4a avrebbe avuto una fotocamera inserita in un foro nel display, come OnePlus 8 e Xiaomi Mi 10.

Sembra quindi che Osterloh stia usando il Google Pixel 4a, dal momento che nessun altro dispositivo Pixel ha la fotocamera frontale inserita in un foro nel display. Inoltre, è piuttosto improbabile che Osterloh stia usando uno smartphone di qualche altro marchio.

Il fatto che abbia postato uno screenshot da questo dispositivo sembra inoltre suggerire che lo stia utilizzando abitualmente ormai da un pezzo. Tutti questi indizi ci portano a pensare che la presentazione di Google Pixel 4a sia ormai dietro l'angolo.

Secondo un'indiscrezione recente, Google Pixel 4a potrebbe essere messo in vendita a partire dal 22 maggio, lasciando intendere che l'evento di presentazione potrebbe tenersi online il 15 maggio, una settimana prima. 

Più ci avviciniamo alla presunta data, più è possibile che arrivi una conferma da parte di Google sulla veridicità delle nostre speculazioni, quindi rimanete sintonizzati su TechRadar per tutte le prossime novità. 

Un'altra cosa che abbiamo notato è che, dato che Osterloh a quanto pare sta continuando a usare un Fitbit, sembra che al momento non stia testando il Google Pixel Watch di cui si era tanto sentito parlare.