Skip to main content

Come prepararsi al meglio al Black Friday 2019: 11 consigli per ottenere le offerte migliori

(Image credit: Shutterstock)

Il Black Friday è il più importante giorno dell’anno per lo shopping, e per concludere gli affari migliori conviene prepararsi adeguatamente. Con questa guida vogliamo darvi tutte le dritte necessarie per ottenere il massimo da questo importante evento globale.

Il Black Friday, che quest’anno cade il 29 novembre, riguardava originariamente gli esercizi commerciali tradizionali, tant’è che nel 2005 fu istituito il Cyber Monday come iniziativa analoga rivolta ai rivenditori online. Ma i tempi cambiano e oggi, in un’epoca in cui il commercio elettronico ha assunto un ruolo sempre più preponderante, il Black Friday è un evento centrale anche – anzi, forse potremmo dire soprattutto – online.

In aggiunta a ciò, le offerte non sono più limitate ad un solo giorno, ma si protraggono per tutta la settimana, e spesso anche per quella successiva. Pertanto potremmo definire il Black Friday come un’intera mini stagione dello shopping.

Il settore tecnologico è uno dei più importanti per le offerte. Il Black Friday è perciò probabilmente il periodo migliore per acquistare una TV OLED, ad esempio. Anno dopo anno, abbiamo visto tagli sostanziosi ai prezzi dei modelli top di gamma di marchi come LG, Samsung e Sony.

Quest’anno, ci piacerebbe vedere scontato un LG C9, o almeno un LG C8 dello scorso anno.

Cuffie, elettrodomestici, smart speaker, soundbar, smartphone e laptop sono alcuni degli articoli che vengono scontati di più, e potete scommettere che troverete numerose offerte presso tutti i principali shop online.

Orientarsi fra le tante iniziative e non farsi scappare le offerte migliori non è sempre facile, perciò abbiamo pensato di darvi qualche consiglio.

Ecco allora le nostre linee guida per fare del Black Friday 2019 un successo. 

Il Black Friday potrebbe essere una buona occasione per acquistare un LG C9

Il Black Friday potrebbe essere una buona occasione per acquistare un LG C9

(Image credit: LG)

1. Chiedetevi: “Di cosa ho bisogno?”

C’è un modo per evitare i rimpianti da Black Friday: decidete di cosa avete bisogno giorni o settimane prima dell’inizio delle offerte.

Ciò significherà meno tempo speso a rovistare tra decine di offerte, meno ore spese dietro allo schermo del vostro smartphone o pc, e nessun rischio di essere presi da una smania da acquisto compulsivo, che potrebbe farvi comprare oggetti inutili, di cui potreste pentirvi.

2. Create una lista dei desideri per il Black Friday 2019 sul vostro smartphone

(Image credit: TechRadar)

Stilare una lista dei desideri è il modo migliore per mettere in pratica efficacemente il primo punto.

Potreste usare app come Evernote o Google Keep sullo smartphone, o Blocco Note o Notes sul portatile. O, perché no, i classici post-it sul frigorifero. È un’attività che non facciamo spesso, e ad alcuni potrebbe sembrare ossessiva, ma in realtà il suo scopo è proprio quello di liberare la mente da pensieri inutilmente stressanti.

Non dovrete più sforzarvi di tenere tutte quante le informazioni che vi servono a mente, rischiando di arrivare al punto in cui non ricordate più cosa desideravate il giorno prima dell’inizio del Black Friday.

3. Fate delle ricerche sui prodotti che vi interessano prima del Black Friday

Qui cominciamo a fare sul serio. Se volete acquistare un televisore, una lavatrice o una soundbar, fate prima delle ricerche.

Scoprite quali sono i modelli e le marche migliori, leggendo recensioni e prove – ne troverete molte qui su TechRadar – e familiarizzate con la terminologia e le specifiche tecniche.

Così non vi ritroverete il giorno del Black Friday con lo stress a mille e il cuore che batte all’impazzata, colti dal dubbio se vi occorre una lavatrice da sette litri o una da nove!

Questo è particolarmente importante in caso di articoli costosi.

4. Aggiungete ai preferiti i siti degli shop per un rapido confronto

Salvate nei preferiti i siti dei rivenditori principali che aderiscono al Black Friday, soprattutto se non siete clienti abituali. I rivenditori che propongono offerte possono cambiare di anno in anno, ma l’evento è ormai affermato in tutto il mondo, e i principali siti con cui fare affari sono sempre gli stessi, Amazon su tutti.

Fate delle ricerche su internet e capite da quali siti provenivano le migliori offerte lo scorso anno. Molto probabilmente gli stessi siti saranno pieni di valide offerte anche quest’anno.

5. Sottoscrivete un abbonamento ad Amazon Prime

(Image credit: Amazon)

Non si contano i siti che offrono offerte per il Black Friday, ma Amazon rimane quello con gran parte delle offerte migliori. Per usufruirne rapidamente avrete bisogno di un account Amazon Prime.

Al momento costa 36 euro l’anno (o 3,99€ al mese) e include, fra le altre cose, spedizioni con consegna in un giorno, il servizio di streaming di film e serie tv Prime Video, quello musicale di Prime Music e centinaia di e-book da poter leggere con il lettore o la app Kindle.

E, per i più risparmiosi, c’è sempre la possibilità di provare Prime gratis per 30 giorni, magari proprio nel periodo del Black Friday.

6. Tenete traccia dell’andamento dei prezzi prima del Black Friday

Alcuni ritengono che sia prassi comune da parte dei rivenditori aumentare i prezzi subito prima di un periodo di saldi, in modo da poter vantare forti sconti, in realtà fittizi. Ciò potrebbe essere vero in alcuni casi e, per far fronte a questa evenienza, in molti Paesi esistono leggi che cercano di arginare il problema.

Questo è uno dei motivi per cui conviene seguire l’andamento dei prezzi di un prodotto al quale siete interessati già da prima dell’inizio delle offerte.

Un’alternativa alla consultazione manuale dei siti dei vari shop ci viene offerta da servizi come camelcamelcamel.com e keepa.com.

In questo modo, oltre a verificare se il prezzo di un prodotto è sceso realmente, potrete valutare meglio l’entità e la convenienza di un’offerta. Se il prezzo si è mantenuto alto in maniera più o meno stabile per gran parte dell’anno e subisce un forte sconto durante il Black Friday, allora forse state per aggiudicarvi un ottimo affare.

7. Considerate l’utilizzo di uno spreadsheet

Ok, usare uno spreadsheet (foglio di calcolo) non sarà il massimo del divertimento, ma può essere di grande aiuto per scegliere gli acquisti da fare durante il Black Friday.

Mettete il nome dei prodotti in una colonna, il miglior prezzo prima del Black Friday su un’altra, e i prezzi dei principali rivenditori durante il Black Friday sulle colonne successive.

Avrete così modo di trovare il prezzo migliore per i prodotti che vi interessano, in un colpo d’occhio.

8. Preparatevi ad offerte anticipate

(Image credit: TechRadar)

Anche se il Black Friday inizia il 29 novembre, conviene stare all’erta da prima. Molti dei principali siti infatti espongono offerte fin già da una settimana prima. Se ci pensate, si tratta di una strategia commerciale sensata: gli acquirenti, allettati dalle offerte anticipate, continueranno a consultare il sito in cerca di altre, per tutto il periodo del Black Friday.

Sebbene queste offerte possano non essere le più sensazionali, potreste fare comunque buoni affari.

9. Fate l’abitudine con le offerte di Amazon

Passiamo molto tempo su Amazon nel periodo del Black Friday, e in effetti si tratta di uno dei più grandi – se non il più grande – siti di e-commerce per quanto riguarda la quantità di offerte presenti durante il Black Friday.

Ma se non siete particolarmente avvezzi con le offerte di Amazon, potrebbe essere una buona idea fare pratica con le sezioni dedicate anzitempo.

Date un’occhiata alla sezione “Offerte di oggi” e familiarizzate con l’interfaccia. Il riquadro a sinistra consente di passare in rassegna una marea di prodotti (spesso discutibili) fino a trovare quelli che possono fare al caso vostro.

10. Fissate un budget

Non permettete al Black Friday di cacciarvi in una tipica situazione da asta su eBay, in cui, presi dall’entusiasmo, finite per spendere molto di più di quanto vi eravate prefissati all’inizio.

Anche se noi di TechRadar abbiamo quasi sempre evitato acquisti spiacevoli durante il Black Friday, sappiamo bene quanta pressione si possa provare in questi periodi di offerte a tempo.

Questo stato d’animo, associato all’ansia di perdere le occasioni, sparisce non appena spariscono le offerte, perciò fissatevi delle regole e rispettatele fermamente.

11. Non aspettate che sia troppo tardi

Alcune offerte del Black Friday – e spesso le migliori – sono molto limitate. Ciò è particolarmente vero su Amazon, dove alcune offerte di prodotti sono limitate a un breve periodo di tempo o a un determinato stock.

Questo è il motivo per cui quanto detto finora è importante. Sappiate cosa volete acquistare quando le offerte iniziano a comparire, così potrete decidere velocemente, senza indugiare e magari lasciarvi scappare una grande occasione.