Skip to main content

I migliori editor fotografici gratuiti 2020

Il miglior editor fotografico gratuito
(Image credit: Future)

Gli editor fotografici gratuiti vi aiuteranno a modificare le vostre foto. Potrete correggere i colori, cancellare le imperfezioni e molto altro, per fare in modo che le immagini siano pronte per la stampa o la condivisione, nella loro forma migliore.

Abbiamo testato e classificato i migliori editor di foto gratuiti, in modo che possiate avere delle foto perfette senza spendere un soldo in costosi software di editing. Se state cercando un'alternativa a Photoshop a per l'editing avanzato o un semplice strumento che possa ottimizzare le vostre immagini con un solo clic, qui troverete
quello giusto per voi.

Molti editor di foto gratuiti offrono solo una selezione molto limitata di strumenti, a meno che non si paghi per un abbonamento o si accetti di porre una filigrana sulle immagini esportate, ma nessuno dei software che vi presentiamo in questa guida presenta tali restrizioni. 

Se avete bisogno di ulteriori risorse per i vostri progetti, date un'occhiata alla nostra guida ai migliori archivi di foto gratuiti

I migliori editor di foto gratuiti a colpo d'occhio:

  1. GIMP
  2. Ashampoo Photo Optimizer 2019
  3. Canva
  4. Fotor
  5. Photo Pos Pro
  6. Paint.NET
  7. PhotoScape
  8. Pixlr X
  9. Adobe Photoshop Express Editor
  10. PiZap

Il miglior editor di foto in questo momento è: Adobe Photoshop

Per lavorare seriamente con il fotoritocco o se pensate di trasformare il vostro hobby in un lavoro, non c’è altro software che possa battere il re indiscusso del settore, Adobe Photoshop. Non è ovviamente gratuito come gli altri software che vi presentiamo qui sotto, ma adesso è sorprendentemente conveniente, grazie alla possibilità di utilizzarlo in abbonamento su Adobe Creative Cloud.

GIMP

(Image credit: Shutterstock; GIMP)

1. GIMP

Il miglior editor fotografico gratuito per il fotoritocco avanzato

Piattaforma: Windows, macOS, Linux | Livelli: Sì | Formati di esportazione: oltre 40

Strumenti di modifica avanzati 
Supporto multipiattaforma 
Nessuna pubblicità
Curva di apprendimento imperva

GIMP (GNU Image Manipulation Program o Programma di modifica delle immagini) è certamente il miglior editor fotografico gratuito in circolazione. È una applicazione ricca di strumenti di miglioramento delle immagini, e offre in pratica gli stessi che si possono trovare nei migliori software a pagamento, ed è oggetto di continui aggiornamenti.

Il toolkit di fotoritocco è mozzafiato e presenta livelli, maschere, curve e layers. È possibile eliminare facilmente i difetti con l'eccellente timbro clone e con lo strumento di correzione, creare pennelli personalizzati, applicare cambiamenti di prospettiva e applicare modifiche ad aree isolate con gli strumenti di selezione intelligenti.

Oltre a essere gratuito, GIMP è seguito da una grande comunità di utenti e sviluppatori che hanno creato una vasta raccolta di plug-in per estendere ulteriormente le sue possibilità. Molti di questi strumenti sono preinstallati ed è possibile scaricarne altri dal glossario ufficiale. Come se ciò non bastasse, è persino possibile installare i plug-in di Photoshop.

Leggete la nostra recensione completa: GIMP

Divider

Ashampoo Photo Optimizer 2019

(Image credit: Shutterstock; Ashampoo; Unsplash)

2. Ashampoo Photo Optimizer 2019

Il software di fotoritocco gratuito dotato di strumenti per l’ottimizzazione automatica

Piattaforma: Windows | Livelli: No | Formati di esportazione: JPG, PNG, BMP, TIF

Ottimizzazione con un clic 
Controlli manuali accurati 
Interfaccia pulita
L'ottimizzazione automatica è incostante

Se avete molte foto da modificare velocemente, Ashampoo Photo Optimizer 2019 potrebbe essere lo strumento ideale. La sua interfaccia pulita e ordinata è completamente priva di pubblicità (anche se è necessario fornire un indirizzo e-mail prima di poterlo utilizzare).

L'importazione delle immagini è semplice e una volta aggiunte alla lista, potete selezionarne diverse contemporaneamente per ruotarle o rifletterle, risparmiando tempo prezioso. Potete anche scegliere singole foto da migliorare con lo strumento di ottimizzazione one-click messo a disposizione dal software. Nelle nostre prove, lo strumento ha funzionato particolarmente bene sui paesaggi, ma non sempre è riuscito a fare un ottimo lavoro su altri soggetti.

Se desiderate apportare correzioni manuali al colore e all'esposizione, alcuni cursori che vi consentono farlo. È un peccato non poter applicare contemporaneamente le stesse modifiche di colore a un intero set di immagini, ma questo è fondamentalmente un editor fotografico gratuito per apportare correzioni rapide.

Per un editing più avanzato, è possibile utilizzare Ashampoo Photo Optimizer 7, la versione di punta del software con strumenti di ottimizzazione avanzati.

Leggete la nostra recensione completa: Ashampoo Photo Optimizer 2019 

Divider

Canva

(Image credit: Shutterstock; Canva; Unsplash)

3. Canva

Fotoritocco e modelli di livello professionale nel vostro browser

Piattaforma: Windows, macOS, Linux (tramite browser); Android, iOS, iPadOS (app mobile) | Livelli: No | Formati di esportazione: JPG, PNG, PDF

Great selection of templates
Includes free cloud storage
Mobile app available
No fine manual editing tools

Canva è un editor di foto che viene eseguito all’interno del browser web ed è ideale per trasformare i vostri scatti preferiti in biglietti, poster, inviti e post sui social media. Se siete interessati ad avere una presenza online raffinata, è lo strumento perfetto per voi.

Canva ha due tipi di profili, uno gratuito e uno a pagamento, anche se il livello gratuito è già perfetto per l’utilizzo amatoriale. Iscrivetevi con il vostro indirizzo e-mail e avrete 1 GB di spazio di archiviazione cloud gratuito per poter caricare i vostri progetti e foto, ben 8.000 modelli da utilizzare e modificare e due cartelle per organizzare il vostro lavoro.

L’applicazione non mette a disposizione strumenti avanzati come i pennelli clone o i selettori intelligenti, ma c'è una serie di comodi cursori per applicare tinte, effetti, nitidezza, regolazione di luminosità, saturazione, contrasto e altri ancora. Gli strumenti di modifica del testo sono intuitivi e c'è una grande selezione di sfondi e altri elementi grafici per aiutarvi completare i vostri progetti nel modo migliore.

Leggete la nostra recensione completa: Canva 

Divider

Fotor

(Image credit: Fotor; Shutterstock; Unsplash)

4. Fotor

Basta un clic per migliorare le foto

Piattaforma: Windows, macOS, Linux (nel browser) | Livelli: No | Formati di esportazione: JPG, PNG, PDF

Filtri di livello elevato
Elaborazione di immagini in batch 
Opzioni di esportazione ad alta risoluzione
Nessun supporto plug-in

Fotor è un editor di foto gratuito ideale per modificare le foto in maniera rapida. Se vi serve effettuare dei ritocchi di precisione però, i classici strumenti come timbro clone e pennello di correzione non sono disponibili. Tuttavia, se le vostre esigenze sono semplici, i suoi filtri di ottima qualità sapranno rendersi davvero utili.

Nel software è presente, ad esempio, lo strumento per modificare l’inclinazione e una serie di modifiche dei colori vintage, tutti facilmente accessibili tramite il sistema di menu intelligente. Potete anche modificare manualmente le curve e i livelli, ma senza la possibilità (e complessità) disponibili sui programmi a pagamento.

La straordinaria funzione di Fotor, assente in molti editor di foto gratuiti, è il suo strumento di elaborazione in batch: è possibile modificare tutte le foto contemporaneamente perchè magari avete sbagliato l’esposizione e dovete schiarire tutte le immagini di uno stop. 

Leggete la nostra recensione completa: Fotor 

Divider

Photo Pos Pro

(Image credit: Shutterstock; Softonic; Unsplash)

5. Photo Pos Pro

Strumenti avanzati di fotoritocco inseriti in una interfaccia semplice.

Piattaforma: Windows | Livelli: Sì | Formati di esportazione: 15+

Interfaccia intelligente 
Modalità principiante e avanzata 
Limitate capacità di esportazione dei file 
Al momento solo per Windows

Photo Pos Pro non è così noto come Paint.net e GIMP, ma è un altro editor fotografico gratuito di alta qualità, ricco di funzionalità avanzate di tool per il miglioramento dell'immagine. 

L'interfaccia di questo editor fotografico gratuito è più intelligente e più accessibile della gamma di menu e barre degli strumenti di GIMP. Tutto è organizzato in modo logico e coerente. Esiste anche una modalità opzionale per principianti che permette di filtrare gli strumenti più avanzati, utile se siete dilettanti e volete semplificare l’interfaccia, rimuovendo degli strumenti che ancora non avete le capacità di utilizzare.

Il layout "esperto" offre sia i livelli che le maschere di livello per un editing sofisticato, nonché strumenti per la regolazione manuale di curve e livelli. Potete accedere ai filtri con un clic tramite il menu principale, ma adesso il software pone più attenzione sulla modifica fine.

È un peccato che la versione gratuita di Photo Pos Pro permetta di esportare solo a una risoluzione massima di 1.024 x 1.024 pixel. Se state preparando delle immagini da condividere online questo non sarà un problema, ma limita certamente l'utilità del software nel caso in cui desideriate stampare le vostre immagini.

Leggete la nostra recensione completa: Photo Pos Pro

Divider

Paint.NET

(Image credit: Shutterstock; Paint.NET)

6. Paint.NET

Un software tuttofare affidabile e forse un po’ datato

Piattaforma: Windows | Livelli: Sì | Formati di esportazione: 10+

Livelli e filtri 
Supporto plugin
Meno opzioni di GIMP 
Solo per Windows

Di più non è sempre meglio. La semplicità di Paint.NET è uno dei suoi principali punti di forza; è un editor fotografico gratuito rapido e facile da usare, ideale per compiti banali che non giustificano necessariamente la potenza di strumenti come GIMP.

Non lasciatevi ingannare dal nome. Questa non è solo una copia economica del Paint ultra-base di Microsoft, anche se originariamente avrebbe dovuto sostituirlo. Si tratta di un vero editor di foto, anche se rispetto a software più complessi risulta più semplice e basilare.

L'interfaccia di Paint.NET vi potrebbe ricordare quella dell’omonimo Paint, ma nel corso degli anni sono stati aggiunti degli strumenti di modifica avanzati come i livelli, la cronologia delle modifiche, a tonnellata di filtri, una miriade di plug-in creati dalla comunità e una brillante funzione di rotazione / zoom 3D che è utile per ricomporre le immagini.

Leggete la nostra recensione completa: Paint.NET

Divider

Photoscape

(Image credit: Shutterstock; MOOII Tech; Unsplash)

7. PhotoScape

Conversione di immagini RAW, elaborazione batch e molto altro

Piattaforma: Windows | Livelli: No | Formati di esportazione: JPG, PNG, TIF, BMP, GIF

Conversione di file RAW
Grande selezione di filtri
Interfaccia insolita 
Installa l'app Google Drive

PhotoScape potrebbe sembrare un semplice editor di foto gratuito, ma guardando il suo menu principale è possibile trovare una moltitudine di funzioni: conversione di file RAW, funzioni di copia incolla fotografico, creazione di GIF animate e persino una funzione abbastanza  strana (ma utile) con la quale è possibile stampare carta a righe, grafica o spartiti.

La parte consistente è ovviamente quella dedicata al fotoritocco. L'interfaccia di PhotoScape è forse la più esotica tra tutte le app che abbiamo provato, con strumenti raggruppati in maniera inusuale. Certamente non tenta di copiare Photoshop e ovviamente include meno funzioni.

Photoscape è un software maggiormente adatto a un principiante, ma ciò non significa che non sia possibile ottenere buoni risultati utilizzandolo. I filtri di PhotoScape sono piuttosto avanzati, quindi è una buona scelta se è necessario modificare i livelli, rendere più nitida una immagine o aggiungere un filtro colore rapidamente.

Leggete la nostra recensione completa: Photoscape 

Divider

Pixlr X

(Image credit: Shutterstock; Pixlr; Unsplash)

8. Pixlr X

Un editor fotografico completo su browser per risultati rapidi

Piattaforma: Windows, macOS, Linux (tramite browser) | Livelli: No | Formati di esportazione: JPG, PNG

Utilizza HTML5 anziché Flash 
Design elegante
Meno potente di Pixlr Editor 
Dimensione massima dell'immagine 3.840 pixel

Pixlr X è il successore di Pixlr Editor, che è stato uno dei nostri editor di foto online gratuiti preferiti per molti anni.

Pixlr X apporta numerosi miglioramenti al suo predecessore. Per cominciare, si basa su HTML5 anziché su Flash, il che significa che può essere eseguito in qualsiasi browser moderno. È anche elegante e ben progettato, con un'interfaccia che ricorda Photoshop Express con la possibilità di scegliere un tema chiaro oppure scuro.

Con Pixlr X è possibile apportare modifiche precise a colori e saturazione, rendere più nitide o sfocate le immagini, applicare effetti e cornici, combinare più immagini. C'è anche il supporto per i livelli, una funzione difficile da trovare negli editor di foto online gratuiti e una vasta gamma di strumenti per dipingere e disegnare. Un'ottima scelta che risulta adeguata anche per svolgere compiti più avanzati.

Leggete la nostra recensione completa: Pixlr X

Divider

Adobe Photoshop Express Editor

(Image credit: Shutterstock; Adobe; Unsplash)

9. Adobe Photoshop Express Editor

La soluzione ai problemi di illuminazione ed esposizione

Piattaforma: Windows, macOS, Linux (tramite browser) | Livelli: No | Formati di esportazione: solo JPG

Filtri avanzati 
Design elegante
Richiede Flash 
Supporta solo il formato JPG

Come suggerisce il nome, Adobe Photoshop Express Editor è una versione ridotta e utilizzabile da browser del software leader mondiale di fotoritocco dell'azienda. Sorprendentemente, presenta un numero di strumenti più ampio rispetto a quello dell'app Photoshop Express scaricabile, ma supporta solo immagini in formato JPG e inferiori a 16 MB.

Il software è basato su Flash, ma Adobe offre utili app per tutte le piattaforme mobile, così da poterlo utilizzare con uno smartphone o un tablet.

L’editor di foto online gratuito ha tutte le caratteristiche che ci si aspetta da un prodotto Adobe, e sebbene non disponga di altrettanti strumenti rispetto ai suoi rivali, tutti quelli offerti lavorano alla perfezione. Adobe Photoshop Express Editor è molto piacevole da usare e i suoi unici svantaggi sono i limiti su dimensione e tipi di file caricabili e la mancanza di supporto per i livelli.

Leggete la nostra recensione completa: Adobe Photoshop Express Editor 

Divider

PiZap

(Image credit: Shutterstock; PiZap; Unsplash)

10. PiZap

Un editor fotografico divertente per i social media

Piattaforma: Windows, macOS, Linux (nel browser) | Livelli: No | Formati di esportazione: JPG, PNG

Fornisce immagini stock
Modelli per social media
Alcuni strumenti a pagamento
Risoluzione massima 1.310 x 737 pixel

L'editor fotografico online gratuito PiZap è disponibile sia in versione HTML5 che Flash, rendendolo utilizzabile su qualsiasi dispositivo. Si può scegliere di lavorare con una foto caricata dal vostro archivio oppure da Facebook, Google Foto, Google Drive, Ricerca Google o addirittura da un catalogo di immagini stock. PiZap offre una scelta impressionante di opzioni, anche se alcune delle immagini di stock sono disponibili solo per gli abbonati premium e dovrete fare attenzione ai problemi di copyright se utilizzate un'immagine direttamente da Google Immagini.

L'interfaccia di modifica di piZap ha un design scuro e moderno che fa grande uso dei cursori per le regolazioni rapide, un sistema che funziona molto meglio delle icone complicate e dei menu a discesa se si utilizza un dispositivo touchscreen. 

Al termine delle modifiche, è possibile condividere le vostre creazioni su tutti i principali social network, nonché sui server di PiZap, Dropbox e Google Drive. In alternativa, potete anche salvare su disco rigido, inviarlo via e-mail o acquisire un codice di incorporamento. Potete esportare il vostro lavoro in alta qualità solo nel caso in cui abbiate acquistato la versione a pagamento del servizio, ma se lo usate per fare solo condivisioni sui social, probabilmente non sarà un problema.

Leggete la nostra recensione completa: PiZap

Altri editor di foto gratuiti da considerare:

Ashampoo Photo Commander Gratis
Un'alternativa gratuita ad Adobe Lightroom, questo software gratuito vi consente di modificare e organizzare le vostre foto e correggere molte immagini contemporaneamente con pochi clic.

IrfanView
IrfanView è uno strumento semplice ma efficace per la modifica di foto in batch, comprese etichettatura e organizzazione. Si tratta di una utility molto potente che vale la pena installare sul proprio PC anche se non si è fotografi o grafici. I suoi strumenti permettono di gestire con azzeccati automatismi la maggior parte delle modifiche su gruppi di file, con particolare enfasi su ridimensionamento, conversione e titolazione.

Cosa cercare in un editor fotografico gratuito

Quando si sceglie un editor fotografico gratuito, la prima cosa da considerare è il vostro livello di sicurezza ed esperienza. Se si desidera semplicemente apportare alcune modifiche (ad esempio, rimuovere le imperfezioni e migliorare i colori), un semplice strumento online potrebbe essere perfetto, essendo in grado di svolgere bene il lavoro senza essere bombardati con opzioni che non verranno mai utilizzate. 

Se, d'altra parte, si è interessati a un tipo di editing più avanzato, vi consigliamo di concentrarvi su un software desktop che offre strumenti come livelli e maschere, offrendovi contemporaneamente il ​​pieno controllo del processo creativo. Un software desktop è anche una buona scelta se si hanno diverse foto da modificare, e alcuni editor di foto gratuiti possono persino modificare le foto in batch (o in lotti, se preferite), il che permette di risparmiare molto tempo. 

Vale anche la pena considerare per cosa verranno utilizzate le foto esportate. Gli editor di foto online possono spesso esportare immagini solo in formato JPG e solo a risoluzioni relativamente basse. Questo potrebbe andare bene per le immagini che si desidera pubblicare online (molti di questi editor includono anche gli strumenti per poter inviare immagini direttamente a Facebook o Twitter) ma se desiderate stampare il vostro lavoro, sarà meglio utilizzare applicazioni come GIMP o Paint.NET che vi consentiranno di esportare in quasi tutti i formati e ad alta risoluzione.